Marialuisa al sindaco di Napoli

 ⋯
È cambiato, è cambiato: tutto il mondo stà cambiando. Siamo come quel filo rosso: siamo fatti tutti della stessa sostanza, soltanto che io sono andata lì, con Michele, per trovare quest’unione alchemica degli oppositi; al di là del tempo, nella terra del sogno, per ⋯

Il castello come carcere

 ⋯
Sono uscito sul pianerottolo e ho trovato una stanza che guarda a sud. Un panorama stupendo, che dal punto in cui mi trovavo potevo scorgere in tutta la sua magnificenza.
Il castello si erge proprio sull’orlo di un orrido precipizio: una pietra gettata dalla ⋯

Il figlio vivo di una madre morta

 ⋯
La merda della maiala degli stronzoli nel culo delle poppe pien di piscio co’gli stronzoli che escan dalle poppe de budelli de vitelli con le cosce della sposa che gli sorte fra le cosce troppe seghe dentro il cazzo troppi cazzi dentro il culo ⋯

Io conosco l’arte e l’amore

Egon Schiele ⋯
…forse per te non sarò che uno gnomo ubriaco, eroso dal vizio che ha per amici tenutari e ragazze di bordello, ma io conosco l’arte e l’amore perché è proiettata verso di essa ogni singola fibra del mio essere… ⋯

Ratatouille

Egon Schiele ⋯ L’opera più mediocre ha molta più anima del nostro giudizio che la definisce tale. ⋯

La non appartenenza

Egon Schiele ⋯ La femme et l'homoncule Era l’ancora di tutti e il mare di nessuno. ⋯

Excesses

Egon Schiele ⋯ Locandina del film Excesses
La breve e controversa vita dell’artista Egon Schiele e della sua prima moglie alla vigilia della prima guerra mondiale, nella Vienna pre-freudiana. I disegni di Schiele, raffiguranti nudi di giovani ragazze, furono all’epoca considerati pornografici, inoltre fu imprigionato (e poi assolto) per aver sedotto ⋯

L’istruttore capo…

 ⋯ …il flusso e il riflusso delle maree atlantiche, la deriva dei continenti, la stessa posizione del sole lungo l’eclittica che descrive, queste sono solo alcune delle cose che controllano il mio mondo… ⋯

Spawn

 ⋯
La guerra tra le tenebre e la luce si combatte da un’eternità.
Gli eserciti vengono rimpolpati da anime provenienti dalla terra.
Il signore delle tenebre, Malevolgia, ha inviato un suo fido a reclutare uomini che lo aiutino a distruggere il mondo, in cambio di ⋯

Monologo di V

 ⋯
Alcuni vorranno toglierci la sicura, sospetto che in questo momento stiano strillando ordini al telefono e che presto arriveranno gli uomini armati. Perché? Perché, mentre il manganello può sostituire il dialogo, le parole non perderanno mai il loro potere; perché esse sono il mezzo ⋯

Non sono per niente malato

 ⋯
Malati sono quelli che trascinano la loro vita mangiando, bevendo e lasciandosi fottere fino a rimbambirsi… che inquinano il mondo senza pensarci due volte, mentre va giù nel cesso. Nessuno ha voglia di fare il lavoro sporco, Will. Le cose che tutti pensano ma ⋯

La preda era il vecchio capobranco

 ⋯ L’inferno sembrava non avere una fine, e il branco moriva di fame. Il capobranco, il più vecchio di tutti, procedeva in testa e rassicurava i giovani, dicendogli che presto sarebbe arrivata la primavera. Ma, a un certo punto, un giovane lupo decise di fermarsi. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi