Pensavo fosse amore…

 ⋯ Perché calesse? …per spiegare al meglio la delusione di un qualcosa le cui aspettative non sono state mantenute, poteva essere usato un qualsiasi altro oggetto, una sedia o un tavolo, che si contrappone come oggetto materiale all’amore spirituale che non c’è più. Mi piaceva ⋯

Fugace fu la vostra lieta sorte

 ⋯
Questi giorni di sangue il cuore mi hanno spezzato,
lussuria e giovinezza mi hanno abbandonato. Del vostro spirito affranto molti hanno rimpianto.
Un dolore così atroce fa levare alta la voce.
Grande è lo sconforto per la vostra morte. Fugace fu la vostra lieta ⋯

A cena con Belzebù

 ⋯
La strega Tiburzia interrogata dall’inquisitore, dopo averle fatto sistemare il collo su un ceppo e con l’ascia del boia già alzata, le chiese:
Addove ti conducette Tiburzia lo secondo dì di febbraro?
Allo sabba!
Chi c’era allo sabba?
Belzebù!
– ⋯

La ragazza che vendicò Che Guevara

 ⋯
uando quella bella giovane tirò fuori la pistola, Quintanilla, l’uomo che aveva torturato Ernesto Che Guevara, forse avrebbe voluto dire qualcosa, forse avrebbe voluto implorarla, chiedere scusa, pregare. Forse, ma non ne ebbe la possibilità. onika Ertl gli sparò tre colpi diretti al petto. ⋯

Il periodo delle domande

 ⋯
Quando il bambino era bambino, se ne andava a braccia appese. voleva che il ruscello fosse un fiume, il fiume un torrente, e questa pozza il mare. Quando il bambino era bambino, non sapeva d’essere un bambino. per lui tutto aveva un’anima, e tutte ⋯

Perché il poeta usa questi versi?

 ⋯ Cogli l’attimo, cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà. Perché il poeta usa questi versi? […] Perché siamo cibo per i vermi, ragazzi. Perché, strano a dirsi, ognuno di ⋯

La realtà ci sfugge, muta continuamente

 ⋯ Quando crediamo di averla raggiunta, la situazione è già un’altra. Io diffido sempre di ciò che vedo, di ciò che un’immagine mi mostra, perché immagino quello che c’è al di là; e ciò che c’è dietro un’immagine non si sa. Il fotografo di Blow  ⋯

Siamo soffocati dalle parole

Egon Schiele ⋯ Gestante e la morte
Lei ha fatto benissimo, mi creda, oggi è una buona giornata per lei. Sono delle decisioni che costano, lo so, ma noi intellettuali, dico noi perché la considero tale, abbiamo il dovere di rimanere lucidi fino alla fine. Ci sono già troppe cose superflue ⋯

Il teatro è un tempio

 ⋯
Un attore fa di tutto per diventare celebre e poi, quando ci riesce, si mette un paio di occhiali scuri per non farsi riconoscere.
Il teatro è un tempio, un tempio dove non entra mai il sole. Si lavora sempre con poca luce, nel ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi