Il pensiero dualistico è una malattia

Egon Schiele ⋯
La religione è una distorsione. Il materialismo è crudele. La spiritualità cieca è irreale. Cantare non è più santo dell’ascoltare il mormorio di un ruscello, o contando i rosari più sacri che semplicemente respirando, gli abiti religiosi non più spirituali degli abiti da lavoro. ⋯

Azione d’amore

Egon Schiele ⋯ Ogni uomo sente per istinto che tutti i bei sentimenti nel mondo pesano meno che una singola azione d’amore. ⋯

Sembrare giusto

Egon Schiele ⋯ Il capolavoro dell’ingiustizia è di sembrare giusto senza esserlo. ⋯

Mente non illuminata

Egon Schiele ⋯
Questa è la natura della mente non illuminata: gli organi di senso, che sono di portata limitata e capacità, raccolgono informazioni in modo casuale. Queste informazioni parziali disposte in sentenze, sono basate su valutazioni precedenti, che sono generalmente basate su qualcun’altra sciocca idea. Questi ⋯

L’angoscia della vertigine

Egon Schiele ⋯ La vertigine è angoscia in quanto temo non di cadere nel precipizio, ma di gettarmici io stesso. ⋯

Calmare il pensiero

Egon Schiele ⋯ Il Nulla nel regno dei pensieri o delle ideologie è assoluta. Conta su di uno per un tempo, e crolla. A causa di questo, non c’è niente di più inutile e frustrante che fare affidamento sulla mente. Per arrivare all’incrollabile, è necessario fare amicizia ⋯

Ciò che è dentro di noi

Egon Schiele ⋯ Nude girl sitting on orange cloth Ciò che ci sta alle spalle e ciò che ci sta di fronte, sono ben poca cosa rispetto a ciò che è dentro di noi. ⋯

Tutta la sua vita è spesa nella lotta

Egon Schiele ⋯
Le leggi naturali dell’universo sono inviolabili: l’energia condensa in sostanza.
Il cibo viene consumato attraverso la bocca e non con il naso. Una persona che trascura di respirare diventa blu e muore. Alcune cose semplicemente non possono essere respinte. È anche una parte della ⋯

Il Grande Tai Chi

Egon Schiele ⋯
Se si va cercando il Grande Creatore, si vuole tornare a mani vuote. L’origine dell’universo è in definitiva inconoscibile, un grande fiume invisibile che scorre sempre attraverso una vasta e fertile valle. Silenzioso ed increato, che crea tutte le cose. Tutte le cose vengono ⋯

Una forma di vigliaccheria

Egon Schiele ⋯ Semi-dressed model
Miquel Moliner soffriva di una forma acuta di laboriosità e benché rispettasse e addirittura invidiasse l’ozio altrui, lo rifuggiva come la peste. Lungi dal vantarsi della propria etica del lavoro, scherzava su quella coazione a produrre definendola una forma di vigliaccheria. “Quando si  ⋯

Non sono esperto in materia

Egon Schiele ⋯ Torso of a nude
«A lei come piacciono le donne, Daniel?»
«A dire il vero non sono un grande esperto in materia.»
«Nessuno lo è, neanche Freud; le donne per prime non lo sono, ma è come con la corrente elettrica: non c’è bisogno di prendere la scossa ⋯

Raggiungere l’immortalità

Egon Schiele ⋯
È del tutto possibile per voi raggiungere l’immortalità, e a sperimentare la gioia assoluta e la libertà per sempre. La pratica della virtù indiscriminata è il mezzo a tal fine. Praticando gentilezza e altruismo, è naturale allineare la tua vita con la Via integrale. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi