Nessuno era diverso

Egon Schiele ⋯
La cosa migliore di quel museo era però che tutto stava sempre allo stesso posto. Nessuno si muoveva. Nessuno era diverso. L’unico a essere diverso eri Tu. […] scoprirai di non essere il primo che il comportamento degli uomini abbia sconcertato, impaurito e perfino ⋯

La forza del cuore

Egon Schiele ⋯ I veri sentimenti penetrano attraverso gli ostacoli e non esistono metalli né pietre né acqua o fuoco che possano fermare la forza del cuore. Nulla può superare quello che è unito dall’emozione, dal dovere e dalla ragione. ⋯

Schiavo che si addormenta nella galera

Egon Schiele ⋯
Ora, un uomo che ama con il cuore ma non rinuncia al dubbio della mente diventa simile a uno schiavo che nella galera si addormenta ai remi e sogna la libertà, finché non lo risveglia la sferza del padrone. ⋯

Occorre o una solitudine e intimità morale

Egon Schiele ⋯
L’ uomo non vive soltanto la sua vita personale come individuo, ma – cosciente o incosciente – anche quella della sua epoca e dei suoi contemporanei, e qualora dovesse considerare dati in modo assoluto e ovvio i fondamenti generali e obiettivi della sua esistenza ⋯

Cretino psicopatico

Egon Schiele ⋯ Più uno è un cretino psicopatico, più sente che il suo Dio collabora. ⋯

L’imminente distruzione della Terra

Egon Schiele ⋯ È importante e risaputo che le cose non sempre sono ciò che appaiono. Per esempio sul pianeta Terra gli uomini hanno sempre ritenuto di essere più intelligenti dei delfini. Sostenevano infatti che mentre loro avevano inventato un sacco di cose, come la ruota, New ⋯

Guardate gli occhi che vi guardano

Egon Schiele ⋯ «… E che vuol dire il mio tormento, che importa la mia sventura, se ho in me la forza di esser felice? Io non capisco, per esempio, che si possa passare accanto ad un albero, e non sentirsi felice di vederlo; parlare con un ⋯

Amare il mondo

Egon Schiele ⋯ Ed eccoti ora una dottrina della quale riderai: l’amore, o Govinda, mi sembra di tutte la cosa principale. Penetrare il mondo, spiegarlo, disprezzarlo, può essere l’opera dei grandi filosofi. Ma a me importa solo di poter amare il mondo, non disprezzarlo, non odiare il ⋯

Le onde dell’Amore

Egon Schiele ⋯  ⋯

La vita è fatta di silenzi e di sguardi

Egon Schiele ⋯ Nella vita ci sono giorni pieni di vento e pieni di rabbia, ci sono giorni pieni di pioggia e pieni di dolore, ci sono giorni pieni di lacrime; ma poi ci sono giorni pieni d’amore che ci danno il coraggio di andare avanti per ⋯

Tutto l’essere in realtà si annienta

Egon Schiele ⋯
Ogni A, escludendo tutti gli altri elementi, viene escluso da tutti questi, perché se ognuno di essi per A è soltanto non-A, anche A rispetto a non-A è soltanto non-A. Dal punto di vista della legge dell’identità, tutto l’essere, mentre desidera affermare se stesso, ⋯

Mangiarsi vivi

Egon Schiele ⋯ Alcuni si agitano perché non pensano. “Fare” li mangia vivi. Ma in realtà si muovono, non fanno altro. Cambiano posto, semplicemente. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi