Egon Schiele ⋯
Quando aspetti o ricordi, non sei né triste né felice. Sembri triste, ma è solo che stai aspettando, o ricordando. Non è triste la gente che aspetta, e nemmeno quella che ricorda. Semplicemente è lontana.

Crediti
 • Alessandro Baricco •
 • Questa Storia •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Self-Portrait with FruitLasciatemi esser felice
74% Pablo NerudaPoesieSchiele Art
Questa volta lasciatemi esser felice non è successo nulla a nessuno non sono in alcuna parte accade solamente che sono felice in tutte le parti del cuore camminando dormendo o scrivendo che ci posso fare, sono felice Son più innumerevole dell’erba nelle p⋯
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
68% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
48% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯
Egon Schiele ⋯ Ragazza nuda accovacciataLente d’ingrandimento
48% Giacomo LeopardiSchiele Art
La solitudine è come una lente d’ingrandimento: se sei solo e stai bene, stai benissimo; se sei solo e stai male, stai malissimo.
Egon Schiele ⋯ Figure in Patterned Blouse, Seen from BehindCapace di vivere da sé
36% FrammentiSchiele Art
Isabel era fieramente decisa a non essere vuota. Aspettando con la dovuta pazienza, si trova sempre un lavoro adatto a portata di mano. Naturalmente, fra tutte le sue teorie questa giovane donna possedeva una intera collezione di punti di vista a proposit⋯
 ⋯ La parte dei desideri
35% Alessandro BariccoLibri
Poi non è che la vita vada come tu te la immagini. Fa la sua strada. E tu la tua. E non sono la stessa strada. Così… Io non è che volevo essere felice, questo no. Volevo… salvarmi, ecco: salvarmi. Ma ho capito tardi da che parte bisognava andare: dalla par⋯