Tu godi di ciò che offre la vita?
La morte ha tanto valore quanto ne ha la vita
Tu godi di ciò che offre la vita?
Dovresti godere di ciò che offre la morte
E io non afferro le realtà della morte, ma so che sono grandi
E io, se non afferro la più piccola realtà della vita – come posso, allora, comprendere le realtà della morte?

Crediti
 • Walt Whitman •
 • Pinterest • Peter Demetz  •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Triple Self-PortraitBasta che mi vuoi come amico
88% Jorge Luis BorgesPoesieSchiele Art
Non posso darti soluzioni per tutti i problemi della vita Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori, però posso ascoltarli e dividerli con te Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro Però quando serve starò vicino a te Non posso evitarti di p⋯
Egon Schiele ⋯ Vita, morte
61% Carlo MichelstaedterPoesieSchiele Art
Vita, morte, la vita nella morte; morte, vita, la morte nella vita. Noi col filo col filo della vita nostra sorte filammo a questa morte. E più forte è il sogno della vita – se la morte a vivere ci aita ma la vita la vita non è vita se la morte la morte è⋯
 ⋯ I poveri si erano venduti
40% Ascanio CelestiniPoesie
I poveri erano così tanto poveri che presero la loro fame e la misero in bottiglia e se la andarono a vendere. Se la comprarono i ricchi, i ricchi che nella vita avevano mangiato di tutto, dal caviale ripieno all’ossobuco di culo di cane allo spiedo. Però⋯
Gustave Doré ⋯ Godi, Fiorenza, poi che sè sì grande
33% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Godi, Fiorenza, poi che sè sì grande che per mare e per terra batti l’ali, e per lo ‘nferno tuo nome si spande!
Egon Schiele ⋯ Standing girl wrapped in blankerSei la mia patria
28% Nazim HikmetPoesieSchiele Art
Sei la mia schiavitù sei la mia libertà sei la mia carne che brucia come la nuda carne delle notti d’estate sei la mia patria tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi tu, alta e vittoriosa sei la mia nostalgia di saperti inaccessibile nel momento stesso in c⋯
Busso alla porta della pietraBusso alla porta della pietra
25% PoesieWislawa Szymborska
Busso alla porta della pietra – Sono io, fammi entrare. Voglio venirti dentro, dare un’occhiata, respirarti come l’aria. – Vattene – dice la pietra. Sono ermeticamente chiusa. Anche fatte a pezzi saremo chiuse ermeticamente. Anche ridotte in polvere non f⋯