⋯
La verità riguardo al mondo, disse, è che tutto è possibile. Se voi non lo conosceste fin dalla nascita e pertanto non lo aveste purgato della sua bizzarria, vi apparirebbe per quello che è, un cilindro truccato in uno spettacolo di illusionismo, un sogno febbrile, una trance popolata di chimere senza simili e senza precedenti, un carnevale itinerante, un circo ambulante la cui destinazione finale, dopo molte soste in molti campi fangosi, è ineffabile e imperscrutabilmente rovinosa. L’universo non è qualcosa di angusto, e l’ordine che vi regna non è ostacolato ad alcuna latitudine nel suo proposito di ripetere ciò che esiste in una parte in ogni altra parte. Anche in questo mondo esistono più cose fuori che dentro la nostra conoscenza, e l’ordine che voi vedete nella creazione è quello che ci avete messo voi, come un filo in un labirinto, per non smarrirvi. Infatti l’esistenza ha il suo proprio ordine, tale che nessuna mente umana possa abbracciarlo, poiché la mente stessa non è che un fatto in mezzo ad altri fatti.

Crediti
 • Cormac McCarthy •
 • Meridiano di Sangue •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ Impero, vent’anni
240% Autori VariPolitica
Vent’anni fa, quando è stato pubblicato il nostro libro Impero, i processi economici e culturali della globalizzazione erano al centro della scena: tutti potevano vedere che stava emergendo qualcosa come un nuovo ordine mondiale. Oggi la globalizzazione è⋯
⋯  ⋯Capitalismo o Economia Pianificata
212% Herbert George WellsPolitica
Herbert George Wells: Le sono molto grato per aver accettato di incontrarmi. Recentemente sono stato negli Stati Uniti. Ho avuto una lunga conversazione con il presidente Roosevelt e ho cercato di chiarire quali sono le sue idee principali. Ora sono venut⋯
 ⋯ La scrittura delle donne
139% ArticoliCixous HélèneSocietà
Héléne Cixous rilegge il saggio di Freud sulla Testa di Medusa per rivendicare il potere dell’écriture feminine, della scrittura femminile. Da terrificante e mostruosa, Medusa si trasforma in una figura sorridente e sovversiva in grado di destabilizzare l⋯
 ⋯ Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
137% ArticoliAutori VariPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Jean-Michel BasquiatI/XX Tesi di politica
94% Enrique DusselPolitica
Si dovrebbe tentare, in primo luogo, di dibattere su ciò che il politico non è, per liberare positivamente il campo (Pubblico o Privato). Il politico non è esclusivamente nessuno dei suoi componenti, bensì tutti insieme. Una casa non è soltanto una porta,⋯
Tullio Pericoli ⋯ Ritratto incompiuto ⋯ 1985VII/XX Tesi di politica
88% Enrique DusselPolitica
 Se il privato e il pubblico sono gradi di intersoggettività, il sociale, il civile e il politico sono gradi di istituzionalità di azioni o sistemi del campo politico. La politica ha a che vedere essenzialmente con il sociale – benché erroneamente H. Aren⋯