⋯
Uno di quei giorni così limpidi, così quieti e silenti, da farvi quasi sentire che la terra stessa si è fermata nello stupore della sua bellezza.

Crediti
 • Katherine Mansfield •
 • Quaderno d'appunti •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ Il Codice di Hammurabi
59% ArticoliStorieWikipedia
Quando Anu il Sublime, Re dell’Anunaki, e Bel, il signore di Cielo e terra, che stabilirono la sorte del paese, assegnarono a Marduk, il pantocratore figlio di Ea, Dio della giustizia, il dominio su ogni uomo sulla faccia della terra, e lo resero grande f⋯
Mayahuel, dea del Pulque e del magueyLa leggenda di Xóchitl
43% Manuel Rivera CambasMitologia
Un nobile chiamato Papantzin, dedito alla coltivazione del maguey, riuscì ad ottenere miele con il succo di questa pianta. Volle ossequiare con questa scoperta il re Tecpancaltzin ed essendosi recato a Tula accompagnato dalla sua sposa e da sua figlia uni⋯
⋯ La solitudine dell’America Latina
39% BiografieGabriel García Márquez
Antonio Pigafetta, un navigatore fiorentino che accompagnò Magellano nel primo viaggio attorno al mondo, durante il suo passaggio attraverso la nostra America meridionale scrisse un resoconto rigoroso che tuttavia sembra un’avventura dell’immaginazione. R⋯
 ⋯ Il poeta Campanella
32% ArticoliAutori VariBiografie
Una vita tra carceri e congiure. Entrato adolescente nell’ordine dei domenicani, fu ben presto (1590-92) sospettato e sottoposto a processo per il suo antitomismo e telesianesimo (Philosophia sensibus demonstrata, 1591; trad. it. La filosofia che i sensi ⋯
  ⋯ Ratto Alieno
28% Charles BukowskiFantascienza
Il Presidente degli Stati Uniti d’America entrò nell’auto, circondato dagli agenti. Prese posto sul sedile posteriore. Era una mattina anonima e scura. Nessuno parlò. Filarono via, e i pneumatici si fecero sentire sulla strada ancora bagnata dalla pioggia⋯
 ⋯ Immenso giardino di ricreazione
25% Arthur Charles ClarkeFantascienza
Anche nella società più perfettamente organizzata sarebbero sempre avvenuti incidenti. Forse era buon segno che la gente ritenesse che valeva la pena di rischiare, e spesso di rompersi l’osso del collo, per amore di una villa accogliente sotto la sommità ⋯