Un timido raggio di sole
Poi passa un tempo indefinito ma lungo, durante il quale mi limito a tenere la faccia immersa nelle mani, cerco di assentarmi definitivamente e ci riesco assestandomi su un unico pensiero e un’unica parola: Beatrice.
Mi risveglio solo quando la mano del pesante si poggia amorevole sulla spalla, ma allora tutto lo scenario è cambiato: il motore dell’imbarcazione nemica si sente ancora ma si sta allontanando, battendo in ritirata e attraverso la stretta apertura della grotta del cenito filtra un timido raggio di sole.
È l’alba.

Crediti
 • Paolo Sorrentino •
 • Hanno tutti ragione •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ Targa con due scritte
33% AnonimoPercorsi
Ivanovič Gurdjieff ha vissuto in un monastero nascosto a Bukara per almeno sei anni. Lì imparò molte tecniche dalla scuola Sufi. Una di queste tecniche è ancora usata ed è che quando qualcuno entra nel monastero e diventa discepolo, gli viene data una tar⋯
  ⋯ Roma Town Site
26% PercorsiUldio Calatonaca
Roma, lo dico subito, nell’ultima trentina d’anni è cambiata poco o nulla; o meglio lo ha fatto un po’ in male e un po’ anche in bene. Io, romano che trenta anni fa era ventenne, non capisco cosa è davvero peggiorato: mondezza trasporti sanità delinquenza⋯
 ⋯ La sfumatura
23% EstrattiPaolo Sorrentino
Tutto quello che non sopporto ha un nome. Non sopporto i vecchi. La loro bava. Le loro lamentele. La loro inutilità. Peggio ancora quando cercano di rendersi utili. La loro dipendenza. I loro rumori. Numerosi e ripetitivi. La loro aneddotica esasperata. L⋯
 ⋯ Nessuna teoria scientifica è insostituibile
22% Michele MarsonetPercorsi
Tempo fa destò scalpore la notizia che al CERN si era dimostrata la possibilità da parte dei neutrini di superare la velocità della luce. Alcuni si affrettarono a commentare che è troppo presto per archiviare Einstein. Giustissimo, chi mai oserebbe negarl⋯
 ⋯ Esigenza di amore
21% PercorsiVito Mancuso
Io, che desidero essere padrone in casa mia e stare ben piantato sui miei piedi senza aver bisogno del sostegno di nessun altro, mi scopro in balìa di un’esigenza di amore che mi porta a spalancare le porte della mia anima e così a destabilizzarmi. Sono p⋯
 ⋯ Gli aggettivi seducono
21% LibriPaolo Sorrentino
Sedurre è come scrivere una bella canzone, tutto tecnica e ritmo, tecnica e ritmo. Il talento dell’ironia è una freccia supplementare che non sempre potete avere al vostro arco. In questo caso ci vuole tanto ritmo. Un battito che, perlopiù, viene fornito ⋯