Un timido raggio di sole
Poi passa un tempo indefinito ma lungo, durante il quale mi limito a tenere la faccia immersa nelle mani, cerco di assentarmi definitivamente e ci riesco assestandomi su un unico pensiero e un’unica parola: Beatrice.
Mi risveglio solo quando la mano del pesante si poggia amorevole sulla spalla, ma allora tutto lo scenario è cambiato: il motore dell’imbarcazione nemica si sente ancora ma si sta allontanando, battendo in ritirata e attraverso la stretta apertura della grotta del cenito filtra un timido raggio di sole.
È l’alba.

Crediti
 Paolo Sorrentino
 Hanno tutti ragione
 Pinterest •   • 




Quotes per Paolo Sorrentino

Tatuatore: Fare tatuaggi è un'arte!
Cheyenne: Ci hai fatto caso che oggi nessuno lavora e sono tutti artisti?

Non si conosce nulla, né le persone, né gli oggetti, semplicemente perché non si può vedere mai una cosa o una persona nella sua totalità, se vedi una persona di faccia, non puoi vedere le sue spalle, hai una visione sempre parziale, approssimativa di tutto.

Sai cosa mi piace dei trenini? Che non portano da nessuna parte.
La decadenza del Paese è compiuta. A questo punto, non resta che farle un funerale. Triste, pomposo, teatrale, dove la rassegnazione è l'ultimo sentimento che ti resta appiccicato addosso. La Grande Bellezza mostra bene cosa è rimasto dell'Italia, oggi: niente. Tranne i monumenti, il resto è un deserto culturale, sociale e morale che fa spavento.  La grande bellezza

Il vero problema è che passiamo senza neanche farci caso dall'età in cui si dice un giorno farò così all'età in cui si dice è andata così.