⋯
Ma ho l’anima ormai tanto tesa,
schiantata dalla tua figura,
che non trovo più pace
al suo brivido atroce.
[…] che cosa diverrebbe il mio povero cuore
sotto l’urto del sangue,
alla sublimità di te?
Se ora mi par di morire,
che vertigine folle,
che palpiti moribondi,
che urli di voluttà e di languore
mi darebbe la tua realtà?
[…] ti ho sempre soltanto vedut[o],
sempre soltanto sognat[o].

Crediti
 • Cesare Pavese •
 • Ti ho sempre soltanto veduta •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ L’inconsolabile
49% Cesare PaveseFrammentiTeatro
ORFEO: È andata così. Salivamo il sentiero tra il bosco delle ombre. Erano già lontani Cocito, lo Stige, la barca, i lamenti. S’intravvedeva sulle foglie il barlume del cielo. Mi sentivo alle spalle il frusciò del suo passo. Ma io ero ancora laggiù e avev⋯
 ⋯ Languore
35% Paul VerlainePoesie
Io sono l’Impero alla fine della decadenza, che guarda passare i grandi Barbari bianchi componendo acrostici indolenti dove danza il languore del sole in uno stile d’oro. Soletta l’anima soffre di noia densa al cuore. Laggiù, si dice, infuriano lunghe bat⋯
 ⋯Il centro dell’inguine
28% Giorgio ManganelliPoesie
Conosco la pace del pensoso dinosauro, la coerenza delle zanne della tigre: dove non c’erano parole dove non ci sono parole, nel centro del centro del centro delle cose sorde, vitali, sanguinose, dove si enumerano stomaco, unghie, genitali, intestini lung⋯
Egon Schiele ⋯ Amori ancillari
26% Guido GozzanoPoesieSchiele Art
Allor che viene con novelle sue, ghermir mi piace l’agile fantesca che secretaria antica è fra noi due. M’accende il riso della bocca fresca, l’attesa vana, il motto arguto, l’ora, e il profumo d’istoria boccaccesca… Ella m’irride, si dibatte, implora, ⋯
⋯ Gustav Klimt ⋯Per un solo verso
24% PoesieRainer Maria Rilke
Per un solo verso si devono vedere molte città, uomini e cose, si devono conoscere gli animali, si deve sentire come gli uccelli volano, e sapere i gesti con cui i fiori si schiudono al mattino. Si deve poter ripensare a sentieri in regioni sconosciute, a⋯
Egon Schiele ⋯ Il verme
21% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Rendiamo grazie per la nostra povertà, disse il tipo vestito di stracci. Lo vidi con quest’occhio: vagava per un paese di case piatte, fatte di cemento e mattoni, fra Messico e Stati Uniti. Rendiamo grazie per la nostra violenza, disse, anche se sterile c⋯