Selbstbildnis (self-portrait)

Se nessuno avesse mai avuto la follia di uscire dal gregge, l’umanità avrebbe fatto ben pochi passi in avanti.


Crediti
 • Albert Einstein •
 • SchieleArt •  Selbstbildnis (self-portrait) • 1912 •

Similari
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
64% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯

Egon Schiele ⋯ I passi di Parra
57% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Ora Parra cammina ora Parra cammina per Las Cruces io e Marcial ce ne stiamo quieti ad ascoltare i suoi passi il Cile è un corridoio lungo e stretto senza uscita apparente le Fiandre indiane che bruciano laggiù agli antipodi un incendio costellato di impr⋯

Egon Schiele ⋯ Front View of a BuildingTutto veniva filtrato dalle parole
46% Roberto BolañoSchiele Art
Nell’Ottocento, alla metà o alla fine dell’Ottocento, disse il tipo con i capelli bianchi, la società era solita filtrare la morte attraverso le parole. Se uno legge le cronache dell’epoca si direbbe che quasi non si verificavano fatti criminosi o che un ⋯

Egon Schiele ⋯ Ritratto di donna sul DanubioStalla del gregge patriottico
45% Albert JosephPoliticaSchiele Art
La caserma è la stalla del gregge patriottico. Esce da lì un bestiame che è pronto a formare il gregge elettorale.

Egon Schiele ⋯ Fai un passo e fermati
39% Elena MikhalkovaPoesieSchiele Art
Una volta la nonna mi aveva dato un consiglio: Nei periodi difficili, vai avanti a piccoli passi. Fai ciò che devi fare, ma poco alla volta. Non pensare al futuro, nemmeno a quello che potrebbe accadere domani. Lava i piatti. Togli la polvere. Scrivi una ⋯

Egon Schiele ⋯ Lying womanLa razionale follia del mondo moderno
38% Schiele ArtTiziano Terzani
New York mi piaceva moltissimo. Adoravo, quando ero in forze, attraversarla in lungo e in largo, a piedi, a volte per ore di seguito. Ma mi era anche impossibile in certi momenti non sentire il carico di lavoro, di dolore e sofferenza che ogni suo grattac⋯