Egon Schiele ⋯
Non esistevano per lui più fede, sincerità, tragicità; tutto attraverso la sua noia gli appariva pietoso, ridicolo, falso; ma capiva la difficoltà e i pericoli della sua situazione; bisognava appassionarsi, agire, soffrire, vincere quella debolezza, quella pietà, quella falsità, quel senso del ridicolo; bisognava essere tragici e sinceri.

Crediti
 • Alberto Moravia •
 • Gli indifferenti •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
104% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯

Egon Schiele ⋯ Schiele with Nude Model before the MirrorLa scuola era il centro della sua vita
44% FrammentiRichard YatesSchiele Art
Prima di andare al Barnard non aveva mai sentito adoperare il vocabolo intellettuale come sostantivo, e ne rimase molto colpita. Era un sostantivo coraggioso, un sostantivo orgoglioso, un sostantivo che evocava una consacrazione perpetua ad argomenti elev⋯

Egon Schiele ⋯ Self-PortraitRapporto tra linguaggio e pensiero
41% FilosofiaMaurizio FerrarisSchiele Art
La verità e la falsità sono caratteristiche del pensiero o del discorso? Nel Sofista Platone affronta il tema di come sia possibile dire la falsità. Istituendo una strettissima connessione tra pensiero e linguaggio, egli afferma che vero e falso sono in p⋯

Egon Schiele ⋯ Si deve giustizia all’animale
40% Arthur SchopenhauerSchiele Art
Cosa dice quel passo ? «Il giusto ha pietà del proprio bestiame». – «Ha pietà»! – Che razza di espressione! Si ha pietà di un peccatore, di un malfattore, ma non di un innocente animale… «Aver pietà»! Non già pietà, ma giustizia si deve all’animale.

 ⋯ La testa nel sacco
39% Alberto MoraviaSocietà
Quel giorno, mentre se ne andava passo passo lungo i marciapiedi affollati, lo colpì, guardando in terra alle centinaia di piedi scalpiccianti nella mota, la vanità del suo movimento: Tutta questa gente pensò, sa dove va e cosa vuole, ha uno scopo, e per ⋯

Egon Schiele ⋯ «Ha pietà!»
39% SalomoneSchiele Art
«Il giusto ha pietà del suo bestiame.» «Ha pietà!» che razza di espressione! Si ha pietà di un peccatore, di un malfattore; non di un innocente, fedele animale, che spesso dà da vivere al proprio padrone e non ottiene, in cambio, altro che un po’ di cibo.⋯