Egon Schiele ⋯ Seated Nude
«Mete? Sono nella cultura, nell’aria. Le si respira. Le respiravano tutti i ragazzini con cui sono cresciuto. Volevamo tutti arrampicarci oltre il ghetto, emergere al mondo, ottenere successo, ricchezza, rispettabilità. Era ciò che volevano tutti! Nessuno di noi si è mai messo deliberatamente alla ricerca delle proprie mete: erano lì, come naturali conseguenze dei miei tempi, della mia gente, della mia famiglia».
«Però per voi non hanno funzionato, Josef. Non erano sufficientemente solide per fare da supporto a una vita. O forse avrebbero potuto esserlo per altri, per coloro che hanno una visione angusta, per coloro che vanno piano e si affannano tutta la vita dietro a obiettivi materiali; persino per coloro che il successo lo raggiungono, ma che hanno la mania di porsi continuamente nuove mete al di fuori della loro portata.
Mentre voi, come me, avevate la vista buona. Avete guardato troppo lontano, nella vita.
Avete visto che era vano raggiungere mete e futile porsene altre di false.
Le moltiplicazioni dello zero non producono altro che zero!
»

Crediti
 • Irvin Yalom •
 • Le Lacrime di Nietzsche •
 • SchieleArt • Heritage Images Seated Nude • 1917 •

Similari
Il caso Nietzsche
325% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Il mercantile
224% IneditiSergio Parilli
Magari è troppo presto, ma i sognatori, hanno sempre lo sguardo perso, sicuramente piacevole nei loro pensieri e sorridono… ma, anche se sono solo due righe con due soli sostantivi, l’emozione è sempre la stessa per il poeta. Siamo nel periodo di un’attra⋯
Sapere di non essere
207% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
Il Codice di Hammurabi
199% ArticoliStorieWikipedia
Quando Anu il Sublime, Re dell’Anunaki, e Bel, il signore di Cielo e terra, che stabilirono la sorte del paese, assegnarono a Marduk, il pantocratore figlio di Ea, Dio della giustizia, il dominio su ogni uomo sulla faccia della terra, e lo resero grande f⋯
Un nuovo chiarimento della questione “Nietzsche e Stirner”
138% ArticoliBernd A. LaskaFilosofia
Da giovane ho incontrato una pericolosa divinità e non vorrei raccontare a nessuno ciò che allora ho provato — tanto di buono quanto di cattivo. Così ho imparato a tacere, come pure che bisogna imparare a parlare, per ben tacere, che un uomo che vuole te⋯