Il coltello che ferisce

⋯  ⋯ È ciò che avevo sempre desiderato: essere il coltello che ferisce e, insieme, la ferita. ⋯

Anziani Dakota

 ⋯ Gli anziani Dakota erano saggi. Sapevano che il cuore di ogni essere umano che si allontana dalla natura si inasprisce.
Sapevano che la mancanza di profondo rispetto per gli esseri viventi e per tutto ciò che cresce, conduce in fretta alla mancanza di rispetto ⋯

Danno ai poveri

Egon Schiele ⋯
La Chiesa finge di deplorare le ingiustizie del mondo e gli abusi che i ricchi commettono a danno dei poveri: ma inculca ai poveri di rassegnarsi, di sottomettersi, di rimanere schiavi. ⋯

Senso del complesso di Edipo

⋯  ⋯ L’ambiguità, la beanza della relazione immaginaria, esige un qualcosa che mantenga relazione, funzione e distanza. È il senso stesso del complesso di Edipo. ⋯

È andata così

Egon Schiele ⋯ Sitzender weiblicher akt von oben gesehen Il vero problema è che passiamo senza neanche farci caso dall’età in cui si dice “un giorno farò così” all’età in cui si dice “è andata così”. ⋯

L’autostima

⋯  ⋯ L’autostima, l’autostima, sempre l’autostima, non se ne può più di questa maledetta autostima, diceva mio marito (ex) Jacopo. Gli dava sui nervi la parola, quella velleità psico-scientifica. Ma voi (io e le mie amiche), voi lo direste che Giovanna D’Arco si autostimava? E Giuditta ⋯

L’esercito è una scuola, soprattutto

Egon Schiele ⋯
È questo il suo compito di tutti i giorni: educare, persuadere, plasmare, convincere, abituare. Abituare a sopportare i soprusi, ad obbedire senza discutere, ad accettare le umiliazioni sol che provengano da uno che sulla manica della giacca ha un pezzo di stoffa in più. ⋯

La presunzione dello sciocco

⋯ Frank Stone ⋯ La presunzione dello sciocco è la punizione che egli infligge a se stesso; perché senza questa presunzione, potrebbe essere consapevole della propria sciocchezza e perciò divenire nell’atto stesso, intelligente. ⋯

La crisi porta progressi

Egon Schiele ⋯
La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la ⋯

Genesi della tecnologia

⋯  ⋯ La potenza, come una pestilenza desolante, inquina tutto quello che tocca; e l’obbedienza, flagello d’ogni genio, virtù, libertà, verità, fa schiavi gli uomini e, della complessione umana, un automa meccanizzato. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi